Portfolio

Blog Posts

14 settembre
0

A proposito di percezione del colore e MOLTO altro.

Qui trovate tutte le complicatissime leggi della fisica che ci governano, dai parameci che beviamo ogni giorno agli spazi interstellari, spiegate nel modo più semplice possibile dal professor Richard Feynman. Trascrizioni fedeli delle sue letture alla Caltech University nei primi anni ’60. Molte riguardano il sistema visivo e la percezione dei colori e ci interessano un po’ più direttamente, le altre sono semplicemente pazzesche. Online, Gratuitamente, GRAZIE!   Le trovate qui.

30 luglio
0

La fisica, la chimica, l’amore.

Sei piccoli gioielli concettuali ci spiegano l’amore attraverso le leggi della chimica e della fisica. Videoarte? Infografica? Non saprei ma il progetto è interessante e merita uno sguardo.

29 luglio
0

Quando i miti si incontrano.

Quando due persone per le quali gli aggettivi non bastano mai, Bjork e Sir Richard Attenborough, si incontrano per parlare di musica, natura, matematica, arte e tecnologia e di come queste cose siano strettamente in relazione, ecco,  il risultato non può che essere affascinante e stupefacente. In un documentario di Channel4, 47 minuti spesi bene, di quelli che in fondo mi fanno ben sperare. Sull’umanità, in generale. eccolo qui:   

19 luglio
0

will.i.am., il logo design, l’India.

Dunque, qualcuno si prende la briga di intervistare Will.i.am. a proposito di “logo design”, prepara un set, le luci, gira il video, montaggio, editing, blahblah arriva a caricarlo su youtube. Ora, a parte il fatto che qualcuno abbia potuto pensare di fargli domande in merito alla questione, come è potuto arrivare a questo risultato? Sense of humour spropositato?, Inizio di una nuova serie di “interventi” su temi più o meno articolati? Ma soprattutto: che c’entra l’india? qualcuno mi aiuta a…

04 giugno
0

Piangere sul sale versato

per l’ennesima volta mi imbatto nell’incredibile opera di Motoi Yamamoto, Artista giapponese che fa davvero cose incredibili con la più semplice delle materie prime: il sale. Labirinti, pattern intricati, paesaggi, tunnel irraggiungibili e scale impraticabili. Metafore di vita interrotta, percorsi non terminati ispirati dalla scomparsa della sorella, morta in giovane età per un cancro al cervello. Incredibili le opere e incredibili gli ambienti in cui crea le sue installazioni, un mix di spazi ampi e labirinti intricati, assolutamente da guardare…

My Partners